Torna a pagina principale

 

Passons News  - Aprile  2015

  

ALLELUIA!

 

REGALIAMO UNA SETTIMANA A CRISTO !

 

 

Parola che deriva dall’ebraico e significa “preghiamo/lodiamo Yavhé”, cioè Dio.

Abbiamo ben donde, con tutto il caos ideologico, culturale, economico, politico in cui siamo immersi! Finalmente un invito alla speranza. E, cosa ancora più interessante, il messaggio non viene da persone disperate disposte ad aggrapparsi a tutto e a tutti, ma da un fatto sconvolgente che un angelo ci annuncia: “Che state cercando qui tra i morti? Cristo è risorto!”

Se c’è una cosa di cui abbiamo paura, tranne casi lodevoli ed eccezionali, è proprio la morte. Sconfiggere questo tabù non è un problema che riguarda soltanto la fine, ma una luce che rischiara il presente. Vale la pena di vivere, di vivere bene, di impegnarsi e di collaborare unanimi perché questa società, alimentata da una fonte inquinata, sposti l’aggancio verso una sorgente di acqua viva, buona, salutare. E’ un problema di fiducia. Una bazzecola per noi che vogliamo tutto verificare, toccare, spiegare, dimostrare. Se vogliamo che Pasqua non sia soltanto una festa di calendario, con tutti i suoi riti profani, dobbiamo fidarci, dobbiamo pagarne il prezzo. Alcuni avranno questa fortuna, altri no; è la differenza tra chi si fida  e chi non,  del trascendente.

 

Noi cristiani però, crediamo che Dio è nel cuore di tutti ed ama tutti, indipendentemente dalla risposta che ciascuno di noi può dare, allora, sinceramente e cordialmente, a tutti i compaesani auguriamo

 

  

REGALIAMO UNA SETTIMANA A CRISTO !

 

*****

 

BUONA PASQUA

 

Riservato a chi professa e vive con coerenza la propria fede, ma senza escludere né cacciare alcuno, ecco l’itinerario del percorso della settimana santa.

 

 

DOMENICA DELLE PALME

 

Ore   9.00  celebrazione eucaristica

Ore 11.00  benedizione dell’ulivo e processione alla chiesa dal cortile della parrocchia.

 

LUNEDI’ SANTO

 

Ore  16.00 – 19.00 adorazione 

 

MARTEDI’ SANTO

 

Ore    8.30 eucarestia

Ore  20.30 – 22.30 adorazione

 

MERCOLEDI’ SANTO

 

Ore   8.30 eucarestia

Ore   9.00 – 11.00 adorazione

Ore 20.30 celebrazione comunitaria della Riconciliazione. Non manchiamo a quest’appuntamento che segna il culmine di tutto il percorso quaresimale.

L’orario dell’adorazione spezzato e diverso, nei vari giorni è stato programmato per dare a tutti la possibilità di sostare un po’ con il Signore.

 

 

 

☼☼☼☼☼☼☼☼

 

 

Con tutto il rispetto e la gratitudine che dobbiamo alle donne, segnaliamo, a chi non ci avesse mai fatto caso, che nell’orto del Getzemani, col Signore, magari addormentati, erano gli uomini, ora sembra, che da parecchio tempo costoro siano latitanti. Quest’abitudine mette in cattiva luce e scredita la serietà della proposta cristiana. E’ giunto il tempo di recuperare e tamponare una falla che può trasformarsi in frana.

 

☼☼☼☼☼☼☼☼

 

 

 TRIDUO PASQUALE

 

 

GIOVEDI’ SANTO

 

Ore 20.30 celebrazione dell’eucarestia.

E’ la giornata dei sacerdoti, e delle persone consacrate, ma in una parrocchia, di tutti coloro che vivono più da vicino e seguono con passione ed amore il Signore Gesù. E’ il giorno in cui il Signore compie il gesto d’amore che alimenterà tutta la nostra vita, istituendo l’eucarestia. E’ l’ora, la sera, la notte della tristezza, della paura, dell’abbandono, della cattura, del tradimento, dell’assenza degli amici.

«Così non siete stati capaci di vegliare un`ora sola con me?» Mt.26,40

Chi è impedito, chi è anziano si uniscano, da casa, dal letto della sofferenza, nella preghiera con chi è attorno all’altare.

Nessuno, di chi si professa cristiano, si senta dispensato. E’ la legge dell’amore!

Molti ritengono più importante, e quindi sono presenti, venerdì, soprattutto alla Via crucis. Bello, significativo, grato il gesto, ma è il giorno del funerale. Più saggio essere al capezzale del morente, quasi per incoraggiarlo nel trapasso, o al suo funerale quando inerme non vede e non sente più niente?

 

VENERDI’ SANTO

 

Ore 15.00 Solenne adorazione della croce

Ore 20.30 Via Crucis nel cortile e parco della parrocchia.

E’ il giorno del mistero. Veniva a noi per salvarci e noi l’abbiamo rifiutato. E’ il giorno in cui possiamo riconoscere il nostro errore e decidere di cambiare. Dio è buono e ci dà ancora tempo. Fino a quando?

 

SABATO SANTO

 

Ore 23.30 Veglia pasquale, annuncio della Risurrezione.

E’ con orgoglio che proponiamo a tutti i cristiani, di lasciare la propria casa, per essere insieme, nel cuore della notte, nella attesa dell’annuncio, che, se ci crediamo veramente, sconvolgerà e cambierà la nostra vita.

Suggestiva l’immagine del cero pasquale che con la sua fiammella, rischiara il buio della chiesa. Questa è pasqua: la luce di Cristo che illumina il cammino della nostra vita.

 

PASQUA DI RISURREZIONE

 

Ore 9.00 e ore 11.00 eucarestia

 

LUNEDI’ DELL’ANGELO

 

Ore 10.30 eucarestia e battesimo comunitario

 

 REGALIAMO UNA SETTIMANA A CRISTO !

 

*****

Con il presente foglio è recapitata la seconda busta delle due raccolte annuali in favore della gestione della parrocchia. Grazie per la vostra generosità.

 

Visitate il sito parrocchiale: www.parrocchiapassons.it

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    

 

tel. 0432 400055 – parrocchia

 

347 2980847(don Renato) – 3398362084 (don Rialdo)

 

 

Vai all'inizio della pagina