Torna a pagina principale

2018

Alcuni verbi per chi vuol vivere bene il 2018 o, meglio ancora, per chi s’incammina sulla via della saggezza:

 

 

                                                 

 

 
    venire - cercare - vedere - contemplare

stare
                                             

Sarà per tutti più facile dire: credo

Sarà più complicato dire: non credo

Sarà come avere un sassolino nella scarpa dire: sono agnostico

 

Questi verbi coniugati in tutti i modi e in tutti i tempi, pur sperduto nell’infinito, non ti lasceranno

smarrito, attonito, ansioso… Lo incontrerai, perché sarà Lui a cercarti!

 

Un esempio lo troviamo nei Magi – venuti a cercare, vedere, trovare, contemplare – se fossero

rimasti in Oriente, non avrebbero mai incontrato Colui che si è fatto uno di noi proprio per darci

una mano, una pacca sulla spalla e incoraggiarci a camminare con lena verso quell’infinito,

impossibile per il momento da descrivere, ma che ci riserverà certamente sorprese inenarrabili.

Buon Anno!

 

A proposito un saluto ed un augurio a tutti quelli che visitano questo sito e, se possibile, è

gradito ricevere un riscontro, un cenno, un commento, una critica, una lode! su: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 

Vai all'inizio della pagina