Torna a pagina principale

BUON 2018!

BUON 2018

Salmo 126

1 Se il Signore non costruisce la casa,
invano vi faticano i costruttori.
Se il Signore non custodisce la città,
invano veglia il custode.
2 Invano vi alzate di buon mattino,
tardi andate a riposare
e mangiate pane di sudore:
il Signore ne darà ai suoi amici nel sonno…

 

Saggezza d’altri tempi o valida tuttora? Domanda interessante da farsi all’inizio di un Nuovo Anno. Il 2018 lo poniamo soltanto nelle mani degli uomini, di noi stessi o lo costruiamo anche fidandoci delle indicazioni di Chi non ha secondi fini, interessi immediati, mire personali, strumentalizzazioni da operare, gloria e potere da raggiungere, ma soltanto a cuore la serenità e la gioia di una vita umana dignitosa e meritevole di essere vissuta, e che spassionatamente ama gli uomini sia come singoli sia come comunità?

La risposta e l’impegno sono sempre personali: è un rischio che forse vale la pena affrontare. L’augurio, da parte mia, è che sappiamo scegliere la strada giusta. Allora certamente sarà comunque, un Buon 2018!

don Renato

Vai all'inizio della pagina